Come pulire i diversi tipi di pavimento?

A seconda che sia in gres, in cotto o in marmo, ci sono modi differenti per togliere le macchie.

Hai un pavimento in gres porcellanato?

Pulire il pavimento in parquet

Per pulire il parquet chiaro potete usare acqua con l’aggiunta di un tappo di candeggina e poi risciacquare con dell’acqua. Per il legno scuro, invece potete usare alcol o prodotti appositi.

Pulire il pavimento di linoleum

Dentro un secchio d’acqua e versate un tappo di sapone di Marsiglia liquido, poi prendete lo straccio e lo spazzolone e passate il detersivo per terra. Risciacquate solo con acqua. Se, dopo un po’ di tempo che lavate il pavimento, lo vedete scolorito, aggiungete due cucchiai di aceto all’acqua che usate per il risciacquo.

Pulire il pavimento in cotto

Con il tempo, il cotto può risultare poroso e assorbire liquidi che, con gli anni, lo rovinano. Prima di pulire il pavimento in cotto, spazzatelo bene con una scopa o, ancora meglio, con l’aspirapolvere. Poi lavate la superficie con un detersivo neutro specifico. L’asciugatura deve poi essere effettuata con un panno asciutto.

In commercio ci sono innumerevoli prodotti reclamizzati in televisione o sulle riviste atti allo scopo ma è consigliabile l’uso di detergenti più specifici che normalmente si trovano presso le ditte specializzate. Contatta na services asti, se vuoi, per un preventivo senza impegno!Siamo specializzati nelle pulizie di grandi superfici ma ci occupiamo anche delle pulizie di ambienti più piccoli. Se vuoi un preventivo per una pulizia approfondita di casa tua, contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up